REGESTO 

Il regesto contiene la schedatura di tutti i progetti presenti nell'archivio dell'architetto Gellner. Le opere sono state suddivise in 4 periodi :

 

dal 1927 al 1943 >

 

dal 1945 al 1954: Riguarda i lavori realizzati nel primo dopoguerra dal neo architetto Gellner a Venezia, Capri, Cortina che talvolta riprendono lavori e contatti già intrapresi con i committenti di prima della guerra. E’ il periodo del noce e della collaborazione con il mondo artigianale ampezzano.

 

dal 1955 al 1963 >

dal 1964 al 2004 >

089

1946 DRC

Dancing Rio-Rita

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ristrutturazione e arredamento.

Committ.: Siorpaes.

(non realizzato).

 

090

1946 AVT

Hotel Vanoli

Trieste

Progetto preliminare per la sistemazione di un appartamento privato nell’albergo.

Committ.: Fasil - Vanoli.

(non realizzato).

 

091

1946 CPT

Casa Pavella 

Pieve di Cadore (BL)

Progetto di una casa di abitazione a tre piani con arredamento del piano attico.

Committ.: Giovanni Pavella.

(non realizzato).

 

092

1946 HPC

Hotel Pocol

Cortina d’Ampezzo (BL)

Allestimento e arredo di una tavernetta.

Committ.: F. Oberpertinger.

 

093

1946 DCC

Bar Ristorante “Cristallino”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ampliamento a veranda, con allestimento interno e arredo.

Committ.: Raimondo Giavi.

(non realizzato).

 

094

1946 PCC

Hotel Cristallo

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto per una piscina coperta in comunicazione con l’albergo.

Committ.: Leo Menardi.

(non realizzato).

 

095

1946 VGC

Casa Gei

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione di un fabbricato esistente.

Committ.: Arturo Gei.

(realizzato parzialmente).

 

096

1946-1948 GTV 

Gelateria “Al Todaro” 

Venezia - Piazza San Marco

Progetto di sistemazione e arredamento di un locale sul portico dell’edificio sansoviniano.

Collab.: A. Vianello - Vos.

Committ.: Giovanni Barbalich.

Esecuz.: Impresa locale; marmi Dalla Toffola Venezia; soffittature SADI Vicenza; bancone gelato Tortorelli Siena.

(distrutto).

 

097

1947 CdZC

Casa De Zanna

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di una abitazione a due piani.

Committ.: Giacinto De Zanna.

(non realizzata).

 

098

1947 TRA

Taverna Roma

Asiago (VI)

Progetto di ristrutturazione e arredamento di un locale preesistente.

Committ.: G. Toth.

(non realizzato).

 

099

1947 VMC

Villa Marmarole

Cortina d’Ampezzo (BL) 

Progetto per la ristrutturazione e l’allestimento interno dei livelli più bassi della villa.

Committ.: Mario Vaselli.

Esecuz.: E. Majoni Cortina

100

1947 CWC

Casa Ward

Cortina d’Ampezzo (BL)

Casa unifamiliare su due livelli con disegni esecutivi dell’arredamento.

Committ.: Caterina Ward.

Esecuz.: Impresa Zambaldi Cortina.

(realizzata in difformità al progetto).

 

101

1947 THBC 

Hotel Bellavista

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione di un locale preesistente al seminterrato dell’albergo (taverna) con progettazione dell’allestimento interno e dell’arredo.

Committ.: Flora Menardi.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina; falegnameria Angelo Ghedina; decorazioni Vittorio Bergagna Trieste.

 

102

1947 HBGV

Hotel Bauer Grünwald

Venezia

Ristrutturazione generale; studi preliminari.

Committ.: Dirett. Mucci.

 

103

1947 NBBC

Negozio Bredo

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ristrutturazione della facciata e dell’allestimento di un negozio di moda maschile.

Committ.: Bruno Bredo.

(non realizzato).

 

103/a

1947 CKC

Casa K via Spiga 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima

 

104

1947-1948 PGC 

Bar Pasticceria  

“La Genzianella”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione della facciata, allestimento interno e arredamento.

Committ.: U. de Bernardo.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina; artigianato cadorino del legno; decorazione paretale Vittorio Bergagna Trieste.

(distrutto).

 

105

1947-1948 CMC 

Casa Menardi 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Abitazione permanente. Progettazione architettonica e studio particolareggiato dell’arredamento.

Committ.: Leo Menardi.

Esecuz.: Opere murarie e di carpenteria in economia. Impianti e lavori di falegnameria eseguiti dal personale tecnico dell’albergo. Stufa in ceramica Kuntner di Brunico. Stoffe (anche su disegno) Rubelli Venezia. Lampade in ferro battuto Emilio Demenego Cortina.

 

106

1947-1948 CCC 

Casa Colli 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto per una casa trifamiliare su due livelli.

Committ.: Fratelli Colli (Giuseppe, Michela e Sisto).

Esecuz.: Impresa e artigiani locali; falegnameria in proprio (Fratelli Colli).

(progetto alterato in fase esecutiva).

 

107

1947-1949 VTC 

Villa “Tabià del Bosco”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione e ampliamento. Interventi di allestimento interno e arredamento limitati al piano principale e al piano seminterrato.

Committ.: Emilio Totti.

Esecuz.: Impresa Scrocco; artigiani ampezzani del legno; lavori in ferro battuto (inferriate) Emilio Demengo Cortina; stoffe Rubelli Venezia; stufa in ceramica Kuntner Brunico; decorazione pittorica soffitto salone Karl Plattner; integrazione decorativa di ante dipinte antiche Vittorio Bergagna Trieste; mobili imbottiti Sollinger Trieste.

(stato originario bene conservato).

 

108

1948 NVC 

Negozio di abbigliamento

femminile “Vanotti”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Modifiche della facciata e delle vetrine. Allestimento interno e arredo.

Committ.: Giuseppe Vanotti.

Esecuz.: Artigianato locale del legno; stufa in ceramica Kuntner di Brunico.

(distrutto).

 

109

1948 CBG 

Casa Gatto-Bellesi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Casa d’abitazione su tre livelli a due unità abbinate.

Committ.: Gatto e Bellesi.

(non realizzata).

 

110

1948 EGC

Appartamento - Studio Gellner via Roma

Cortina d’Ampezzo (BL)

Arredamento del soggiorno, disegno di singoli mobili quali prototipi di piccole serie.

Esecuz.: Falegnameria Angelo Ghedina; falegnameria Hirschstein Cortina; elementi in ferro Emilio Demenego Cortina.

 

111

1948 CGC 

Casa Gellner - Via Menardi

Cortina d’Ampezzo (BL) - 

Abitazione unifamiliare con studio professionale; progetto di massima.

(non realizzato).

 

112

1948-1950 HMMC 

Hotel Miramonti Majestic

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione, allestimento interno e arredo del piano principale: atrio, hall, salone veranda, ristorante-grill, bar, dancing.

Committ.: Fratelli Manaigo.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina Cortina, falegnameria Apollonio Cortina, arredamento Musch & Lun Merano, lampade Zancopè Venezia e Emilio Demenego Cortina, controsoffitti e pannelli forati SADI Vicenza; decorazione murale ad affresco Karl Plattner.

 

113

1948-1953 VTRR 

Dancing Villa Alta

Misano Adriatico

Riccione (FO)

Trasformazione di una villa privata ricostruita nel 1945-1948 (Villa Torre Rossa) in locale notturno con parziali trasformazioni interne e ampliamento delle terrazze.

Committ.: John Hübner.

Esecuz.: Imprese locali.

 

114

1949 HSC 

Grand Hotel Savoia

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ristrutturazione e allestimento interno con arredo di sala da ballo, salone bar, salone galleria.

Committ.: Angelo Apollonio.

Esecuz.: Falegnameria Apollonio, Fratelli Lacedelli Cortina; soffittature SADI Vicenza; lampade in vetro di Murano (Seguso); mobili imbottiti in Gomma Piuma Pirelli; rivestimenti in pergamena Mitterhofer San Candido.

(distrutto).

 

115

1949 BTBC 

Banca di Trento e Bolzano

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per la sistemazione della Agenzia di Cortina (Piazza Venezia).

Committ.: Direz. Generale di Trento della Banca.

(non realizzato).

 

116

1949 VLC 

Villa Lanfranconi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per la modifica interna e della facciata di una casa in costruzione; progetto esecutivo dell’allestimento interno e arredamento del soggiorno-pranzo.

Committ.: Aldo Lanfranconi.

Esecuz.: Impresa Bortolussi Udine; Opere di Falegnameria artigiani ampezzani; stufa Kuntner Brunico.

(ancora conservato).

 

117

1949 HVC 

Hotel Vittoria

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di sopraelevazione e ampliamento del corpo albergo.

Committ.: Amedeo Angeli.

(non realizzato).

 

118

1949 BTBC 

Banca di Trento e Bolzano

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto della facciata e ristrutturazione interna con arredamento della Agenzia di Cortina - Hotel Girardi.

Committ.: Direz. Generale di Trento .

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina Cortina; falegnameria Angelo Ghedina; soffittature SADI Vicenza; pavimenti Avon Udine; Lampade a braccio e lettere metalliche Silvestro Zangiacomi Cortina. 

 

119

1949 HBC 

Hotel Bellevue

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di sopraelevazione di un piano del corpo albergo.

Committ.: Flora Menardi.

(non realizzato).

 

120

1949 DMS

Sedia mezza sdraio 

Modello Capri; pieghevole, in legno di noce e faggio, seduta in tela; produzione in serie.

Esecuz.: Falegnameria Angelo Ghedina Cortina.

 

121

1949 HBC 

Hotel Bellevue

Cortina d’Ampezzo (BL)

Portale d’ingresso e ristrutturazione interna e arredamento di parte del pianoterra: atrio, hall, salone, servizi.

Committ.: Flora Menardi.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina Cortina; falegnameria Angelo Ghedina; mobili imbottiti Perizzi Trieste; lampade a parete Presel Trieste; soffittature SADI Vicenza.

(distrutto).

 

122

1949-1950 HCC 

Hotel Cristallo

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ristrutturazione generale del piano principale. Allestimento interno con arredamento di atrio, salone-hall, saletta-bar e veranda.

Committ.: Leo Menardi.

Esecuz.: Lavori in economia (con personale tecnico dell’albergo); serramenti Apollonio; soffittature SADI Vicenza; mobili imbottiti Sollinger Trieste; stufa in ceramica Kuntner Brunico.

(parzialmente distrutto).

 

123

1949-1950 SCC

Albergo “Sporting Club” 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di un nuovo albergo di 8 piani, di cui due seminterrati.

Committ.: Tosato e Bellesi.

(non realizzato).

 

124

1949-1950 HCAC 

Hotel Cesare Augusto

Anacapri (NA)

Progetto di ristrutturazione parziale di un edificio di nuova costruzione, con relativo studio dell’arredamento.

Committ.: John Hübner.

Esecuz.: Imprese e falegnamerie locali; soffittature SADI Vicenza; mobili imbottiti Sollinger Trieste; sedie a sdraio modello “Capri” falegnameria Angelo Ghedina Cortina; tessuti Tessoria Asolana Asolo; ceramiche di Vietri.

 

125

1949-1952 HVC 

Hotel Vittoria

Cortina d’Ampezzo (BL)

Risistemazione generale del piano principale con allestimenti interni e arredamento.

Committ.: Amedeo Angeli.

Esecuz.: arredamento Fantoni Gemona; impresa Angelo Ghedina Cortina; rivestimenti graniglia Avon Udine.

 

126

1949-1952 PLFC

Albergo per Bambini

“La Meridiana”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Albergo destinato a ospitare bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni.

Progettazione architettonica e disegno degli allestimenti interni e dell’arredo di tutti gli ambienti.

Committ.: Paola Ferrari e Erminia Ferrari-Clerici.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina Cortina; artigianato ampezzano del legno.

(parzialmente distrutto).

 

127

1949-1952 DEA

Disegno elementi d’arredo

Sedie e sdraio pieghevole; poltroncina in gommapiuma, in noce e nastro cord, e in vimini; tavolo trasformabile in noce rivestito in pergamena; letto e libreria.

Esecuz.: artigianato ampezzano del legno e del metallo.

 

128

1949-1969 DAI

Apparecchi di illuminazione 

Lampade in vetro di Murano, con struttura in ferro battuto a braccio snodabile e a globo sferico sospeso a gruppi.

Esecuz.: Maestri vetrai di Murano; artigiani del metallo; Arteluce Milano.

 

129

1950 HMC 

Hotel Majoni

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di sopraelevazione di un piano.

Committ.: Impresa Angelo Ghedina Cortina.

 

130

1950 HCA

Hotel Centrale

Villagrande

Auronzo di Cadore (BL)

Progetto di ampliamento del pianoterra (ristorante, bar, hall).

Committ.: Ada Monti.

(non realizzato).

 

131

1950 CGC/B1

Condominio Via Menardi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto preliminare con studio EG e abitazione su unico livello al piano attico; 

(non realizzato; progetto sostituito).

 

131/a

1950 CoFC

Convento Francescani

Cortina d’Ampezzo (BL)

Studi preliminari di ampliamento

 

132

1950 C7C

Condominio “Casa Sette”

Via del Castello

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto architettonico con indicazioni di massima dell’arredamento.

Committ.: Oscar Scaglietti.

(non realizzato; progetto sostituito).

 

133

1950 CVS

Casa Vaccari 

Sangemini (Terni)

Casa monofamiliare su due livelli; progetto architettonico e arredamento del soggiorno.

Committ.: Giancarlo Vaccari.

Esecuz.: Impresa locale; serramenti e arredamento artigianato ampezzano del legno.

 

134

1950 GGM

Gelateria “Venezia”

Monaco di Baviera

Progetto di massima per la facciata e l’allestimento interno per una gelateria “Am Marienplatz”.

Committ.: Raimondo Giavi.

(non realizzato).

 

135

1950 HRC

Hotel Royal

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto per l’ampliamento sul fronte posteriore del corpo albergo esistente.

Committ.: A. Demai-Menardi.

Esecuz.: Impresa Zambaldi, Cortina.

 

136

1950 CFSC

Casa Fracassini-Serafini

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per un condominio, presso via Grohmann.

Committ.: Tiziano Serafini-Fracassini.

(non realizzato).

 

137

1950 AST

Appartamento Sbocchelli

Trieste

Progetto dell’arredamento.

Committ.: Giulio Sbocchelli.

Esecuz.: Mobili d’Arte Giulio Sbocchelli Trieste.

 

138

1950-1951 PLVC

Pensione La Calcina

Venezia - Zattere

Progetto esecutivo per l’allestimento interno e l’arredamento del piano principale: atrio; vano scala; sale di soggiorno e pranzo.

Committ.: G. Scolozzi.

Esecuz.: Artigianato veneziano del legno; Vetrerie (appliques) di Seguso Murano; decorazione pittorica Mario De Luigi.

 

139

1950-1951 PRC

Piano Regolatore Generale 

Stesura Preliminare

Cortina d’Ampezzo (BL)

Committ.: Amministraz. Comunale di Cortina (sindaco Angelo Ghedina).

 

140

1950-1953 CAUC 

Centro congressi, piscina coperta, casa albergo

Cortina Centro (BL)

Progetto di massima per un complesso polifunzionale di attrezzature turistiche, sociali e commerciali.

Committ.: Francesco Uliscia.

Collab.: Valeriano Pastor.

(progetto recepito dal Piano Particolareggiato del Nuovo Centro).

 

141

1951 CGC/L1 

Condominio multipiano

in Via Menardi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Casa alta 9 livelli (altezza sul livello strada di 22 metri, come da norme in vigore);

Committ.: Impresa Laudisa.

(progetto ritirato).

 

142

1951 CGC/G 

Casa Gellner

Condominio in Via Menardi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Casa alta su 7 livelli (progetto respinto dal Comune; riduzione di 2 piani come da parere della Soprintendenza di Venezia). 

 

143

1951 CGC/3 

Condominio Ca’ del Cembro 

Via Menardi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto ridotto come da prescrizioni; 

ai livelli più alti studio professionale E.G. e abitazione.

Committ.: Iniziativa Gellner.

Esecuz.: Impresa Angelo Ghedina.

 

144

1951 CRGT 

Case Roth - Gerin

Trieste - Sorcola

Progetto di massima per due case coordinate con sviluppi planimetrici differenti.

Committ.: Roth e Gerin.

(non realizzate).

 

145

1951 CGC/F

Condominio Ca’ del Cembro

Cortina d’Ampezzo (BL)

Appartamento duplex; a livello terreno progetto di massima.

 

146

1951 CDMC 

Case abbinate Regnera

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima di due case d’abitazione abbinate, su due livelli. Località Regnera.

Committ.: Leo Menardi.

(non realizzato).

 

147

1951 HCC 

Hotel Cristallo

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ristrutturazione generale con ampliamento e sopraelevazione della parte notte.

Committ.: Leo Menardi.

(non realizzato). 

 

148

1951 GGM 

Eis-Konditorei “Venezia”

Monaco - Karlsplatz

Progetto per una pasticceria-gelateria; con disegni esecutivi di particolari.

Committ.: Raimondo Giavi.

(eseguito parzialmente).

 

149

1951 CGCC 

Casa Ghedina Crepo

Cortina d’Ampezzo - Via Battisti (BL)

Progetto per una casa multipiano in aderenza a un corpo di fabbrica preesistente.

Committ.: P. Ghedina Crepo.

(non realizzato).

 

150

1951 CLC 

Complesso Laudisa

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per un condominio nel parco sul retro dell’Hotel Concordia.

Committ.: Impresa Laudisa.

(non realizzato; progetto ritirato).

 

150/b

1951 SCC/1 

Albergo 

Petralia soprana (PA)

Progetto preliminare per un albergo sulla base dello Sporting Club di Cortina (123) 

Committ.: Società Elettrica delle Madonie.

(non realizzato)

 

151

1951 TRI 

IX Triennale di Milano 

Esposizione di una camera d’albergo di montagna.

Esecuz.: Artigianato ampezzano del legno (mobili); serramenti Apollonio; apparecchi bagno Ceramica Pozzi; apparecchi d’illuminazione esecuzione Arteluce; copertore letto Tessitura Franz Brunico.

 

152

1951 DL 

Disegno di lampada

A parete “Raggiera” in tubetti d’acciaio.

Esecuz.: Emilio Demenego Cortina.

(produzione in piccola serie).

 

153

1951-1952 HCACa 

Complesso alberghiero 

Anacapri (NA)

Potenziamento dell’Hotel Cesare Augusto con piscina e unità abitative duplex a schiera, piazzale d’arrivo con attrezzature commerciali. 

Progetto di massima.

Committ.: Paolo Signorini.

(non realizzato).

 

154

1951-1952 VTA 

Villa Torricella

Asolo (TV)

Progetto di ristrutturazione e ampliamento, integrato dal progetto di arredamento, di una casa preesistente.

Committ.: Bernardo Roth.

Collab.: Carlo Scarpa ( per le finiture).

Esecuz.: Impresa Angelo Reginato & Figli Asolo; serram. Apollonio & C. Cortina; arredamento Cadonà Asolo; tessuti Tessoria Asolana Asolo.

 

155

1951-1952 GCd’A 

Casa Torre

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto per una casa d’abitazione a sviluppo verticale. Presso l’Hotel Faloria.

Collab.: Renato Iscra.

Committ.: Impresa Grassetto.

(non realizzato; progetto ritirato).

 

156

1951-1952 HEC 

Nuovo Hotel Europa

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per un grande corpo a “L” con funzioni di albergo e di casa albergo, in sostituzione di quello esistente.

Committ.: Leo Menardi.

(non realizzato).

 

157

1951-1953 PPCC

Piano Particolareggiato 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetti preliminari

Incarico: Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo.

 

158

1951-1953 CGC/App. G 

Appartamento e studio Piano attico “Ca’ del Cembro”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto esecutivo della sistemazione interna con allestimenti e arredi. Sviluppo su quattro livelli intercomunicanti.

Esecuz.: Artigianato ampezzano del legno (Hirschstein, Fratelli Colli, Angelo Ghedina), mobili e divisori Fantoni Gemona; mobile bar Sbocchelli Trieste; opere in ferro Emilio Demenego; Stoffe Tessoria Asolana Asolo; lampade Arteluce.

 

159

1952 DPP

Poltroncina pieghevole

Telaio in legno noce, nastro Cord, cuscino in gommapiuma. Prototipo esecuzione Fantoni Gemona; esposto alla X Triennale (1954). Variante a struttura fissa priva di cerniere, prodotta in serie dalla Fantoni, commercializzata con il nome 

“La Svedese”.

 

160

1952 VAR/A 

Dancing “Villa Alta” 

Roma - Monte Mario

Progetto di un fabbricato a sviluppo orizzontale su due livelli, ubicato sul versante est presso la sommità del monte.

Committ.: John Hübner.

(progetto respinto per eccessiva vicinanza all’Osservatorio Astronomico).

 

161

1952 HcoC

Hotel Corona

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima della ristrutturazione del piano principale con nuovo ingresso.

Committ.: Fratelli Arturo e Mario Rimoldi.

(non realizzato).

 

162

1952 ScRP

Sciovia Pocol

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di fabbricato Stazione a valle.

Committ.: Cesare Rosà.

(distrutto).

 

163

1952 CDC 

Casa Demenego

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di casa d’abitazione su cinque livelli con negozi a quota strada.

Committ.: Fratelli Ivo e Emilio Demenego.

(non realizzato).

 

164

1952 HFC 

Hotel Faloria

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di massima per la ristrutturazione, con modifica delle facciate e sopraelevazione del corpo esistente.

Committ.: Alma Menardi.

(non realizzato).

 

165

1952 HBC 

Hotel Bellevue

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di sistemazione del giardino con recinzione e insegne; fronte sud.

Committ.: Flora Menardi.

(distrutto parzialmente).

 

166

1952 CScC (C-C)

Condominio Carnelli 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di casa per appartamenti e negozi (a quota strada); su cinque livelli.

Committ.: Socomo (Carnelli) e Impresa Scrocco.

(non realizzato).

 

167

1952 CGC/app. A 

Appartamento Amigoni

“Ca’ del Cembro”

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ripartizione interna e arredamento.

Committ.: Carlo Amigoni.

Esecuz.: Falegnameria Hirschstein; mobili Fantoni Gemona; lampade Arteluce; poltroncine “La Svedese” esecuz. Fantoni.

 

168

1952-1954 TELVE 

Palazzo Telve (Telefoni)

Cortina d’Ampezzo (BL)

Edificio su cinque livelli di cui uno seminterrato; a quota piazza un Posto Telefonico Pubblico - PTP. Prima realizzazione del nuovo Piano Particolareggiato del Centro. Forma un unico blocco edilizio con l’adiacente edificio delle Poste.

Collab.: Iginio Dalla Bernardina (strutture).

Committ.: Società Telefonica delle Venezie, Venezia.

Esecuz.: Impresa Mantese; arredamento PTP Fantoni Gemona.

 

169

1952-1955 PRC 

Piano Regolatore Generale Stesura definitiva

Cortina d’Ampezzo (BL)

Collab.: Ugo Illing (viabilità).

Gianni Lanzarini (impianti tecnologici).

Reincarico: Nuova Amministrazione Comunale, Sindaco Mario Rimoldi.

 

170

1953 PPCC 

PianoParticolareggiato Zona Centro Stesura definitiva

Cortina d’Ampezzo (BL)

Incarico: Amministrazione Comunale (Sindaco Rimoldi) in accordo con le richieste di singoli operatori privati.

(non approvato ma parzialmente realizzato).

 

171

1953 VAR/B 

RistoranteDancing Villa Alta

Roma - Monte Mario

Progetto di massima con diversa ubicazione, sul versante sud del monte (seconda stesura).

Collab.: Valeriano Pastor

Committ.: John Hübner.

(non realizzato).

 

172

1953 BTBB 

Complesso edilizio Banca di Trento e Bolzano

Bressanone  (BZ)

Progetto di massima di una struttura edilizia a destinazione mista, abitazioni, uffici, filiale della banca.

Collab.: Valeriano Pastor.

Committ.: Banca di Trento e Bolzano, Trento.

(non realizzato; respinto dalla locale Commissione Edilizia).

 

173

1953 SPC 

Stazione di servizio Petrolcaltex in Corso Italia

Cortina d’Ampezzo (BL) 

Progetto A su base ortogonale (approvato dalla committenza); progetto B su base triangolare.

Collab.: Valeriano Pastor.

Committ.: Petrolcaltex S.p.A. - Concessionario di Bolzano.

(non realizzato).

 

174

1953 HBC 

Hotel Bellevue

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di un corpo aggiuntivo a quello esistente, fronte Nord, su sei livelli, con 50 camere.

Committ.: Flora Menardi.

(non realizzato).

 

175

1953 CLoC 

Casa Lorenzi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ricostruzione (dopo un incendio) dell’ultimo livello della casa.

Committ.: Ivo Lorenzi.

 

176

1953 AGC 

Appartamento Giachetti

Ca’ Longa

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto dell’arredamento.

Committ.: Tina Giachetti.

Esecuz.: Arredamenti Fantoni Gemona; Tessoria Asolana Asolo.

 

177

1953 CDMC

Casa del Monego

Cortina d’Ampezzo (BL)

Edificio ad abitazioni e negozi.

Committ.: Amministrazione Comunale su delega Del Monego.

 

178

1953 NBC

Negozio Bredo

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto per la ristrutturazione della facciata e allestimento interno.

Committ.: Bruno Bredo.

(non realizzato).

 

179

1953 CGC/AppT 

Appartamento Tassi

Ca’ del Cembro 

Cortina - Via Menardi (BL)

Progetto di ripartizione interna

e arredamento.

Committ.: Isidoro Tassi.

Esecuz.: Artigianato ampezzano del legno (Hirschstein); stufa in ceramica Kuntner Brunico. 

 

180

1953 CGC/AppG2 

Appartamento Ghirardi

Ca’ del Cembro - 2° Piano

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ripartizione interna e arredamento.

Committ.: Emilio Ghirardi.

Esecuz.: Falegnameria Hirschstein Cortina; stufa in ceramica e muratura Kuntner Brunico.

 

181

1953 CGC/AppG1 

Appartamento Ghirardi

Ca’ del Cembro 

Cortina d’Ampezzo (BL) 

Progetto di ripartizione interna e arredamento.

Committ.: Emilio Ghirardi.

Esecuz.: Falegnameria Fratelli Ferdinando e Renato Valle Cortina.

 

182

1953-1954 PPaeC 

Piano Paesistico

Cortina d’Ampezzo (BL)

Collaborazione alla stesura del Piano in qualità di membro della Commissione Interministeriale per il Piano Paesistico di Cortina.

(non divenuto esecutivo per l’opposizione del Comune).

 

182/a

1953-1954 CGC/AppV

Appartamento Vanotti

Ca’ del Cembro

Cortina d’Ampezzo (BL)

Progetto di ripartizione interna e arredamento.

 

183

1953-1955 PTUP 

Palazzo Poste e Telecomunicazioni e Uffici Pubblici

Cortina d’Ampezzo (BL)

Edificio multiuso: Servizi postali su tre livelli: Pretura con sala udienze; Ufficio del Registro; Uffici di Pubblica Sicurezza; sala convegni al piano attico (il progetto rientra nelle previsioni del Piano Partic. del Nuovo Centro di Cortina).

Committ.: Amministrazione Comunale (anche su delega del Ministero delle Poste).

Collab.: Edmondo Protti (tecnico-amministrativa); Edgardo Protti (strutture).

Esecuz.: Impresa Grassetto Padova; allestimento interno e arredamento della Sala del Pubblico delle Poste: Fantoni Gemona e De Cecco Pozzuolo del Friuli.

 

184

1953-1955 CGiC 

Casa Giavi 

Cortina d’Ampezzo (BL)

Ingloba nella propria struttura una preesistente costruzione del tipo a villa (l’edificio rientra nelle previsioni del Piano Partic. Nuovo Centro). Sviluppo in altezza per complessivi 6 piani.

Committ.: Raimondo Giavi.

Collab.: Silvano Zorzi (struttura).

Esecuz.: Impresa Mantese; arredamento del Piano Attico.

(abitazione Raimondo Giavi) Fantoni Gemona.

 

185

1954 CVC 

Casa Verzi

Cortina d’Ampezzo (BL)

Edificio ad abitazioni e negozi, a quattro livelli, ubicato sul retro del Palazzo delle Poste.

Incarico: Comune di Cortina su delega Verzi.

(esecuzione difforme al progetto).

 

186

1954 SCC 

Stazione di Servizio Caltex

Cortina - Corso Italia (BL)

Struttura in acciaio a unico livello e a due corpi.

Collab.: Luigi De Bonetti.

Committ.: Petrolcaltex S.p.A. 

(semidistrutto per alterazioni).

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE

EDOARDO GELLNER ARCHITETTO

via Menardi 6

32043 Cortina d'Ampezzo/BL - Italy

+39 0436 2412

mail: associazione@edoardogellner.org

in collaborazione con:

Comune di 

Cortina d'Ampezzo