Gelateria Al Todaro

Anno: 1946-1948

Luogo: Venezia, piazza San Marco

Sigla Regesto: BGTV

Stato attuale: distrutto Link archivio IUAV

Progetto di sistemazione e arredamento di un locale sul portico dell’edificio sansoviniano.

Tra i primi progetti del neoarchitetto Gellner, c'è questo importante intervento sotto il portico del Sansovino in piazza San Marco a Venezia. Particolarmente curato e innovativo per l'epoca è il bancone refrigerato in acciaio lucido con inserti di marmi pregiati e la vetrina in cristallo con le vaschette per il gelato bene in vista. Il soprintendente ai beni storici di Venezia elogiò la scelta del marmo cipollino usato per rivestire le colonne antiche. Di questo progetto Gellner ricorda un aneddoto legato all'amico Carlo Scarpa: "Scarpa non esprimeva mai un giudizio critico sui miei lavori. Eventualmente si soffermava su un dettaglio che lo colpiva, come nel caso della gelateria Al Todaro, per esempio, dove a causa della ristrettezza dello spazio avevo utilizzato, a chiusura del servizio igienico, delle lastre verticali di Botticino spesse quattro centimetri e lucidate su entrambe le facce; un altro lastrone faceva poi da soffitto e da pianerottolo per una ripida scaletta."

#Anni40 #Interni #Realizzato #Veneto

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE

EDOARDO GELLNER ARCHITETTO

via Menardi 6

32043 Cortina d'Ampezzo/BL - Italy

+39 0436 2412

mail: associazione@edoardogellner.org

in collaborazione con:

Comune di 

Cortina d'Ampezzo