DSCF1914.jpg

LA VALLE TRA LE CIME E LE STELLE

Osservatorio Cortina 2021 è un progetto di ricerca artistica in cui, attraverso l’uso della fotografia, sono stati investigati il territorio e l’arco temporale ove sono andati costituendosi i Campionati del mondo di sci alpino di Cortina 2021. Nella ricerca artistica, durata tre anni, due autori, Gianpaolo Arena e Marina Caneve, da un lato hanno documentato i momenti chiave della costruzione dell’evento sportivo, dall’altro hanno guardato al territorio e alla sua storia con un atteggiamento aperto, curioso ed esplorativo, ricercando le tracce del legame tra sport e territorio.

Esito del progetto e di questi intensi tre anni di ricerca  è “La valle tra le cime e le stelle” il libro edito da Quodlibet in uscita ufficiale l’11 febbraio e che verrà presentato in anteprima esclusiva al TEDx Cortina. Prodotto da Vulcano Agency in sinergia con Fondazione Cortina 2021, il patrocinato dalla Municipalità di Cortina e il sostegno di Altitudo, la pubblicazione sarà disponibile in tutti gli store fisici e digitali.

DSCF1889-2.jpg

Nel contesto delle Dolomiti Unesco, Caneve e Arena hanno affrontando una serie di temi paralleli all’importante evento sportivo internazionale scaturiti da un’analisi del contesto e da un profondo dialogo con studiosi ed esperti in varie discipline legate al territorio, all’ambiente e alla sostenibilità. I temi di indagine sono le infrastrutture, gli impianti, l’uso estivo ed invernale della montagna, la cultura dello sport di montagna e, ultimo solo in ordine temporale, l’evento dei Mondiali.

DSCF1964.jpg
DSCF1945.jpg

Di Cortina, l’immaginario comune riproduce spesso aspettative iconiche che assecondano i desideri dei visitatori, piuttosto che fornire nuove chiavi di lettura del territorio e della società. È possibile contrastare questo atteggiamento prestando una rinnovata attenzione a un paesaggio che è quasi diventato un’icona cristallizzata all’interno di un’immagine?

 

Questa indagine ha visto il coinvolgimento dell’agenzia creativa Vulcano che ha sostenuto fin da subito il progetto con l’intenzione di innescare un nuovo processo di contaminazione culturale, finalizzato a sviluppare, attraverso la fotografia contemporanea, uno sguardo più completo sul territorio di Cortina e le sue recenti trasformazioni.

 

La finalità di questo progetto non è solo quella di avviare una documentazione approfondita del comprensorio montano, ma di promuovere la cultura sportiva e la valorizzazione dei luoghi attraverso un dialogo tra immagini di natura pubblicitaria e gli standard estetici della fotografia contemporanea, nella speranza che da questa relazione nascano nuove prospettive di pubblico dibattito.

L'associazione Edoardo Gellner ha collaborato al progetto con la scrittura del capitolo "L'eredità del pensiero di Edoardo Gellner" da parte del segretario dell'associazione Davide Maffei.

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE

EDOARDO GELLNER ARCHITETTO

via Menardi 6

32043 Cortina d'Ampezzo/BL - Italy

+39 0436 2412

mail: associazione@edoardogellner.org

in collaborazione con:

Comune di 

Cortina d'Ampezzo